Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Fisco: Ainud, tassa stazionamento sbagliata per noleggio

Fisco: Ainud, tassa stazionamento sbagliata per noleggio

Presidente Di Manno, colpito settore che promuove il turismo

19 febbraio, 22:50
Porto turistico Marina di Ragusa Porto turistico Marina di Ragusa

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - La tassa di stazionamento per le barche acquistate come beni strumentali penalizza un settore, come il noleggio, che di fatto promuove il turismo. E' quanto sostiene Francesco Di Manno, presidente dell'Ainud (Associazione Italiana Noleggio Unita' da Diporto) presente al Big Blu di Roma per promuovere un sistema di imprese rilevante per il tessuto economico del territorio.

''In questo contesto di crisi - spiega Di Manno - il turismo nautico puo' essere una leva importante per la ripresa perche' quando cala la vendita aumenta il noleggio. Per questo chiediamo al Governo di essere equiparati alle societa' turistiche e rientrare in quelle tipologie contrattuali che possono rilanciare il nostro settore''. Il mercato rappresentato dall' Ainud e' composto da circa 700 aziende che usano imbarcazioni in locazione, il cosiddetto 'bareboat', dai 10 ai 18 metri di lunghezza, in prevalenza a vela, occupando 4000 posti barca, con circa 2.500.000 pernotti ogni anno, con un volume di affari, per i soli posti noleggio, intorno ai 32 milioni di euro.

Tra le proposte dell'associazione per dare nuove opportunita' di sviluppo al settore c'e' la portualita' secondaria, quella degli approdi turistici. ''Sarebbe utile - ha proseguito Di Manno - 'che ci fosse una direttiva a livello nazionale per permettere alle compagnie di questo settore di poter realizzare pontili, a condizione di concessione. Questo significherebbe un investimento in strutture che, da un lato, renderebbero il noleggio piu' competitivo sul mercato e dall'altro porterebbero turismo sul territorio''.

Sul fronte dell'occupazione, Ainud ha inoltre proposto al Governo l'istituzione della figura dell'operatore turistico nautico, con percorsi formativi certificati all'interno delle Camere di Commercio. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati